Marche Sangiovese IGT

SAN LEOPARDO SANGIOVESE OKRegione viticola:
Marche, provincia di Ancona ed Ascoli Piceno;

Collocazione dei vigneti:
In aree ad alta vocazione per i vitigni rossi;

Vitigno:
Sangiovese (85%) e Montepulciano (15%);

Sistema di coltivazione:
Guyot e doppio guyot;

Densità d’impianto:
2000-3500 piante per HA;

Rese per ettaro:
120-140 q. per ettaro;

Età del vigneto:
8-30 anni.

Suolo:
Di origine sedimentario marino alluvionale del Plio-Pleistocene e Miocene, con prevalenza sabbia e pietra sempre più presenti degradando verso la costa.

Esposizione ed altitudine:
Esposizione diversificata da sud-est a sud-ovest ad altitudine media di 150-250 m.

Tenore alcolico:
12,00 % vol.;

Vinificazione:
Raccolta: a mano e a macchina.
Vinificazione: fermentazione con macerazione sulle vinacce a temperatura controllata.
Maturazione: in acciaio, cemento e parte in legno. Il vino affina in bottiglia in magazzino termo condizionato

Note di degustazione:
Alla vista: rosso rubino con riflessi violacei.
Al naso: evidenti note fruttate che ricordano piccoli frutti di bosco, ciliegia e sentori floreali.
Al gusto: vino morbido, equilibrato con piacevole persistenza.

Conservazione:
Vino di pronta beva, va consumato preferibilmente entro 2 anni dalla vendemmia per cogliere appieno le naturali caratteristiche di freschezza.

Evoluzione:
Vino di pronta beva, va consumato preferibilmente entro 2 anni dalla vendemmia per cogliere appieno le naturali caratteristiche di freschezza.

Abbinamenti:
Antipasti all’italiana, primi piatti in bianco e al pomodoro. Si accompagna bene con carni bianche e carni rosse bollite e spezzatini di vitello.

Temperatura servizio:
18° C

Disponibilità
Fuori produzione.