Rosso Piceno DOC

Rosso PicenoRegione viticola:
Marche, provincia di Ancona ed Ascoli Piceno.

Collocazione dei vigneti:
In aree ad alta vocazione per i vitigni rossi.

Vitigno:
Sangiovese (30%) e Montepulciano (70%).

Sistema di coltivazione:
Capovolto e cordone speronato.

Densità d’impianto:
1700-3500 piante per HA.

Rese per ettaro:
100-120 q.li d’uva.

Età del vigneto:
8-30 anni.

Suolo:
Terreni di origine miocenica e pliocenica, tessitura di medio impasto con equilibrata proporzione tra argilla e sabbia.

Esposizione ed altitudine:
In collina ad altitudini che variano dai 150 ai 400 m. sul livello del mare.

Tenore alcolico:
13,00 % vol.

Vinificazione:
In serbatoi di fermentazione, con macerazione sulle vinacce e successivo affinamento in legno.

Note di degustazione:
Colore rosso rubino intenso. bouquet ampio, fruttato e floreale che ricorda i frutti di bosco. Morbido, fresco e ricco di corpo.

Conservazione:
Vino che si fa apprezzare sia giovane che invecchiato.

Disponibilità
Fuori produzione.