Il 1 Marzo spegniamo le luci a Casa di Silvia per “M’illumino di meno”

Il 1 Marzo spegniamo le luci a Casa di Silvia per “M’illumino di meno”

Anche quest’anno Casa Leopardi aderisce a “M’illumino di meno”, la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, ideata nel 2005 da Caterpillar e Rai Radio2 per chiedere ai propri ascoltatori di spegnere tutte le luci che non sono indispensabili.

Venerdì 1 marzo 2019 dalle 18:00 alle 20:00 la Casa di Silvia resterà aperta straordinariamente, ma a luci spente: le visite guidate saranno tutte a lume di candela! (Ultima visita guidata h 19:30).

L’edizione 2019 di M’illumino di meno  è dedicata all’economia circolare. L’imperativo è riutilizzare i materiali, ridurre gli sprechi, allontanare “il fine vita” delle cose. Perché le risorse finiscono, ma tutto si rigenera: bottiglie dell’acqua minerale che diventano maglioni, carta dei giornali che ritorna carta dei giornali, una cornetta del telefono diventa una lampada, fanghi che diventano biogas.

Riutilizzare il riutilizzabile: un concetto già noto a Monaldo Leopardi e ai suoi “famigli” (così si chiamavano i domestici a servizio della famiglia) e applicato abitualmente nella gestione delle attività quotidiane. Gli arredi della casa di “Silvia”, ne sono un esempio lampante. Giuseppe Fattorini, padre della giovane e cocchiere dei Leopardi, arreda la sua abitazione con mobilio dismesso da Palazzo Leopardi, donato a lui da Monaldo per farne nuovo uso. Uno strato di pittura sul tavolo della piccola sala da pranzo fa intuire che, probabilmente, un tempo fu un pezzo di pregio, come pure la madia, di fattura discreta, le stoviglie e la cassapanca nella camera matrimoniale.

L’economia circolare è quella di una seconda opportunità. E di una terza e di altre ancora. A pensarci bene, le cose, volendo, non finiscono mai.

L’appuntamento con M’illumino di meno a Casa di Silvia è per il 1 Marzo dalle 18:00 alle 20:00 (Ultimo ingresso h 19:30). Le visite guidate a lume di candela, della durata di circa 10 minuti, saranno per un massimo di 8 persone alla volta. Costo: € 3,00 a persona. Si consiglia, per chi può, di portare con sé una torcia.

Info:
tel. 071 7573380
email: biglietteria@giacomoleopardi.it

 

News0 comments