La Casa di Silvia riveste il suo colore originale

La Casa di Silvia riveste il suo colore originale

Le scuderie di Palazzo Leopardi, dove un tempo abitava Teresa Fattorini, la “Silvia” del celebre canto,  torneranno prestissimo alla loro tinta originale.

Grazie ad accurate analisi colorimetriche sulle tracce di antica colorazione recentemente rinvenute e con l’ausilio dell’azienda specializzata in materiali naturali Vimark di Cuneo, è stato possibile ricostruire il colore che un tempo caratterizzava l’edificio.

La tinta, rigorosamente a base di calce e pigmenti naturali, è stata concordata con la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici delle Marche e verrà presto riproposta sull’immobile con un restauro di tipo filologico, che riprenderà sia le tecniche che i materiali degli inizi dell’Ottocento.

Un ottimo risultato per la famiglia Leopardi che, con questa importante operazione di ristrutturazione, potrà restituire alla cittadinanza e ai visitatori l’immagine della Piazzuola com’era al tempo di Giacomo.

A sinistra le campionature del colore a destra un dettaglio del recupero del vecchio granaio di famiglia.

campionature colore vecchio granaio

News0 comments